L’Istituto Tecnico Trasporti e Logistica è nato nel 1992 ed è stato legalmente riconosciuto con D.M. 12.7.93 e poi come scuola paritaria con D.M. 29.12.2000.

Nasce in un’ area estremamente favorevole in quanto a possibilità di lavoro nel settore aerospaziale poiché le aziende presenti sul territorio sono tante e tutte in espansione.

La prima classe che fu istituita contava 20 allievi. Attualmente le classi sono 10 per un totale di 250 allievi. Il settore che caratterizza l’istituto è il Settore Tecnologico.

L’indirizzo di studio è:

  • Conduzione del mezzo Articolazione Navigazione Aerea

Il riconoscimento dell’Istituto assicura la validità legale degli studi compiuti e dei titoli rilasciati.

Il corso di studi in Conduzione del mezzo porta al conseguimento del:

Diploma di Perito Aeronautico

Il diploma consente di intraprendere la professione di pilota civile dopo avere conseguito le prescritte abilitazioni e superando i concorsi banditi da enti pubblici e privati.

Il diploma consente di svolgere la professione di controllore e di assistente al traffico aereo dopo avere conseguito le prescritte abilitazioni ed avere superato i concorsi banditi dagli enti preposti al controllo del traffico aereo.

Il diploma consente di ottenere l’impiego presso aziende di produzione industriale o di servizi nel settore aeronautico e presso enti pubblici.

Consente l’insegnamento di materie tecnico-pratiche negli Istituti Professionali e Tecnici.

Permette poi, essendo diploma di scuola secondaria superiore, l’iscrizione a qualsiasi facoltà universitaria, anche se la preparazione di base acquisita facilita la prosecuzioni degli studi in settori tecnici e scientifici.

Attualmente  le quarte e le quinte classi non sono ancora coinvolte dalla Riforma della scuola e seguono i programmi del progetto “ALFA”.

A partire dall’anno scolastico 2001/2002,infatti, con applicazione graduale dalla terza classe, si sono adottati i programmi sperimentali del progetto assistito ALFA.

Gli indirizzi sono unificati e tutti gli allievi conseguono il titolo di Perito Aeronautico. Le aeree di indirizzo ed approfondimento sono quattro:

  • area navigazione
  • area controllo del traffico aereo
  • area meteorologica
  • impiantistica di bordo